I LIVELLI

Il Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu riconosce tre gradi formali:

  • KIRIKAMI
  • MOKUROKU
  • MENKYO

Nella fase iniziale della sua pratica lo studente può ricevere il grado di Kirikami (abbreviazione di “Kirikami no Menkyo”).

“Kirikami” significa letteralmente “carta che taglia”. E’ il “giuramento” con il quale è permesso allo studente l’insegnamento nella scuola.

“Mokuroku” viene conferito ad uno studente più avanzato e letteralmente significa “lista” o “catalogo”.

“Menkyo” significa “licenza” o “autorizzazione” ed originariamente conferiva il diritto di utilizzare il nome della scuola nel corso di dispute con altri, come ad esempio nei duelli, e di emettere gradi.

All’interno di queste tre categorie principali possono esistere ulteriori distinzioni:

  • SHODEN (prima fase nella tradizione)
  • CHUDEN (seconda fase nella tradizione)
  • OKUDEN (il cuore della tradizione, l’iniziazione profonda)
  • KAIDEN (la conclusione del percorso, l’iniziazione completa)

MENKYO KAIDEN è pertanto il più alto grado possibile.

Il Maestro Hatakeyama Goro ha utilizzato il seguente sistema:

  • KIRIKAMI SHODEN (1° Dan)
  • KIRIKAMI CHUDEN (2° Dan)
  • MOKUROKU SHODEN (3° Dan)
  • MOKUROKU CHUDEN (4° Dan)
  • MENKYO MOKUROKU (5° Dan)
  • MENKYO CHUDEN (6° Dan)
  • MENKYO OKUDEN (7° Dan)
  • MENKYO KAIDEN (8° Dan e oltre)

KIRIKAMI SHODEN

Lo si ottiene dopo 5 anni di pratica e con la conoscienza dei kata di:

  • Ken-jutsu Omote no Tachi (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Bo-jutsu Omote no Bo (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Naginata-jutsu Omote no Naginata (solo la parte di Kirikomi)
  • Iai-jutsu Omote iai
  • Iai-jutsu Tachi iai

KIRIKAMI CHUDEN

Lo si ottiene dopo 3 anni di pratica dal conseguimento del 1°Dan e con la conoscienza dei kata di:

  • Ken-jutsu Omote no Tachi (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Bo-jutsu Omote no Bo (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Naginata-jutsu Omote no Naginata (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Ryoto-jutsu (solo la parte di Kirikomi)
  • Iai-jutsu Omote iai
  • Iai-jutsu Tachi iai

MOKUROKU SHODEN

Lo si ottiene dopo 3 anni di pratica dal conseguimento del 2°Dan e con la conoscienza dei kata di:

  • Ken-jutsu Omote no Tachi (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Ken-jutsu Gogyo no Tachi (solo la parte di Kirikomi)
  • Bo-jutsu Omote no Bo (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Naginata-jutsu Omote no Naginata (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Ryoto-jutsu (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Iai-jutsu Omote iai
  • Iai-jutsu Tachi iai

MOKUROKU CHUDEN

Lo si ottiene dopo 4 anni di pratica dal conseguimento del 3°Dan e con la conoscienza dei kata di:

  • Ken-jutsu Omote no Tachi (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Ken-jutsu Gogyo no Tachi (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Bo-jutsu Omote no Bo (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Bo-jutsu Gogyo no Bo (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Naginata-jutsu Omote no Naginata (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Ryoto-jutsu (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • So-jutsu (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Kodachi-jutsu (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Iai-jutsu Omote iai
  • Iai-jutsu Tachi iai

MENKYO MOKUROKU

Lo si ottiene dopo 5 anni di pratica dal conseguimento del 4°Dan e con la conoscienza dei kata di:

  • Ken-jutsu Omote no Tachi (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Ken-jutsu Gogyo no Tachi (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Ken-jutsu Gokui Shichi Jo no Tachi (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Bo-jutsu Omote no Bo (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Bo-jutsu Gogyo no Bo (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Naginata-jutsu Omote no Naginata (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Ryoto-jutsu (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • So-jutsu (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Kodachi-jutsu (sia la parte di Kirikomi che di Ukedachi)
  • Iai-jutsu Omote iai
  • Iai-jutsu Tachi ia
  • Iai-jutsu Gokui no iai

Fonti: www.jitakyoeibudo.it